Ayurveda

La conoscenza della Vita

L’AYURVEDA nasce come filosofia per poi svilupparsi nei vari campi del sapere. La sua traduzione infatti significa “conoscenza della vita” e di tutte quelle tecniche atte ad allungare e migliorare la vita degli esseri umani.

Tra tutti i sistemi di conoscenze mediche esistenti, l’AYURVEDA è forse il più antico, quello meglio elaborato e il più complesso di tutti. La conoscenza e la diffusione su scala sempre maggiore di questa scienza medica tradizionale è attualmente sostenuta da alcune iniziative dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che sono esplicitamente descritte in alcuni documenti degli anni 1974 e 1978.

La fitoterapia ayurvedica presenta il trattamento delle malattie attraverso l’utilizzo sapiente delle piante medicinali, secondo la tipologia costituzionale (dosha) della malattia e la natura del disequilibrio che ha generato la malattia. Nella visione del sistema tradizionale AYURVEDA, lo stato di perfetta salute significa in primo luogo un’armonia completa. Lo scopo di questo sistema medico non è quello di ridare agli esseri umani che si trovano nella sofferenza uno stato temporaneo di conforto fisico, psichico o mentale. Lo stato di salute di un essere umano non può essere ridotto ad un semplice stato di benessere. Tutti quelli che hanno conosciuto e hanno seguito i principi di questo sistema tradizionale hanno potuto verificare in poco tempo questa verità.

L’AYURVEDA mette l’accento in primo luogo sulla prevenzione dei disturbi piuttosto che sul loro trattamento, prevedendo al bisogno cure per la guarigione naturale. Per questo è molto diffuso il parere che la medicina naturale offre solo modalità di trattamento lente, anche se di fatto questo aspetto rappresenta una chiave di guarigione efficiente e completa attraverso l’eliminazione completa delle cause che hanno prodotto la malattia.

L’AYURVEDA è un sistema tradizionale olistico, che tratta l’essere umano nella sua interezza e che ha il vantaggio di essere un sistema completo. Le conoscenze che l’AYURVEDA include sono uniche nella modalità di presentazione, che è chiara, sistematica e precisa. Anche se ha più di 5000 anni, il sistema AYURVEDA è stato strutturato in un modo molto avanzato dal punto di vista didattico e concettuale. I principi che stanno alla base di queste elaborazioni sistematiche sono compresi in testi  tradizionali di grande valore teorici e pratici. Essi rappresentano una sorgente di autentica ispirazione per i pensieri scientifici attuali.

L’AYURVEDA studia, basandosi su questi testi:

  • la composizione dell’essere umano;
  • i meccanismi che sostengono la vita;
  • le relazioni di interdipendenza che esistono tra corpo e mente;
  • i determinismi patologici dei differenti stati di malessere;
  • la relazione tra lo stato di salute e quello di malattia;
  • i mezzi naturali attraverso cui l’uomo si può mantenere o può ritrovare uno stato di equilibrio e salute;
  • il modo in cui l’uomo può saggiamente utilizzare i mezzi naturali per avere una vita salutare e felice.

Queste sono alcune tra le caratteristiche di base di questa scienza millenaria della vita (AYURVEDA), che si dimostrano essere molto attuali, essendo capaci di rispondere, attraverso modalità semplici, naturali ed accessibili, alle molte domande dell’uomo moderno.

Il corso di Ayurveda è strutturato come un corso teorico-pratico, rivolto a chiunque abbia interesse alla cura e allo studio della propria persona, fornendo gli strumenti di base per la lettura della propria tipologia costitutiva e quindi l’individuazione degli accorgimenti e dei trattamenti necessari per ristabilire l’equilibrio psico-fisico.

L’Ayurveda, per ridare salute e benessere, allungare e migliorare la vita degli esseri umani utilizza principalmente:

  • l’uso sapiente delle piante medicinali (assunzione sublinguale, macerati a freddo, tinture, compresse, ecc.);
  • una corretta alimentazione (tramite regimi alimentari in base al dosha, digiuni, monodiete, purificazioni con determinati alimenti e decotti);
  • trattamenti naturali di igiene del corpo (purificazioni corporee, pancha-karma, kriya, massaggio con oli medicati);
  • sane abitudini di vita;
  • lo Yoga;
  • la Meditazione.

Il Corso di Ayurveda attualmente non è attivo e si svolge solo a Genova; per maggiori informazioni: 328.5828.640 (ore pomeridiane)

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone