Gruppo Shakti

SHAKTI è un termine sanscrito che essenzialmente si definisce nel seguente modo: “energia creativa attiva della femminilità; forza creativa femminile; potere della creazione; principio femminile universale”; assume un valore più esteso e comprendente quando viene utilizzato sia come aggettivo che sostantivo riferito ad una donna, in questo caso il termine SHAKTI assume un valore assoluto: una SHAKTI è colei che possiede e manifesta perfettamente tutte le qualità e le virtù femminili, SHAKTI è l’ideale femminile più elevato e completo, è la Donna per eccellenza, è colei che conosce alla perfezione “l’arte di Essere Donna”. SHAKTI è la controparte di SHIVA: il Principio Universale Maschile. SHIVA e SHAKTI creano una unità perfetta, complementare e inscindibile.

Le virtù femminili sono molteplici ed ogni donna le possiede tutte, alcune di esse vengono manifestate e costituiscono parte integrante del proprio essere, altre esistono allo stato potenziale e necessitano di uno stimolo perché siano “risvegliate”.

Ogni donna che aspira ad essere completamente tale, a vivere una vita armoniosa ed appagante deve fare tutto il possibile per risvegliare nel proprio essere le potenzialità che la caratterizzano e fare di queste dei veri e propri punti di forza sui quali fare leva per realizzare le proprie aspirazioni benefiche.

Riconoscere i propri valori, diventare più consapevoli e fiduciose in Sé dovrebbe rappresentare per ogni donna una priorità assoluta.

L’obiettivo del gruppo è quello di sviluppare e amplificare gli aspetti positivi e talvolta ancora in stato solo latente del proprio essere e nel far questo ci si avvale di metodi semplici ed efficaci appartenenti per la maggior parte alla saggezza delle tradizioni antiche ed autentiche, come lo Yoga ed il Tantra.

La femminilità è vissuta come un’esperienza profonda, spirituale. Intraprendere un percorso di crescita come questo per una donna è un po’ come iniziare un viaggio che conduce alla scoperta di se stessa.

Non ci si riunisce per intercedere per altri verso il Divino o per dire in cosa credere o cosa fare. Questa è una responsabilità di ciascuna di noi a cui si deve far fronte da sole. Condivideremo tutta la saggezza che ci è stata tramandata, tutte le tecniche in cui ci siamo perfezionate. Ma il viaggio è di ciascuna. È qualcosa di unico come lo è ogni donna, unica anche per riuscire a comprendere e mettere in pratica lo scopo e la propria missione in questa vita. Ma come gruppo viaggeremo nello stesso regno del cuore, la sacra terra della Dea.

Si possono manifestare profondi cambiamenti dopo ogni incontro, ogni meditazione o altre attività che vengono praticate nell’ambito di un gruppo di Shakti e man mano, insieme, ogni donna può realizzare il Mistero che ciascuna incarna.

Quali sono le caratteristiche essenziali che è bene che una donna manifesti?

Il nostro lavoro abbraccia l’equilibrio tra il maschile e il femminile; ma questo gruppo tende prima di tutto a recuperare la spiritualità femminile perché il mondo e le nostre vite sono state sbilanciate per la sua mancanza. Si lavorerà con le qualità femminili come la compassione e il nutrimento, proprie anche degli uomini, e con energie tipicamente maschili che sono però anche delle qualità femminili come l’energia guerriera.

Forza interiore, coraggio, intelligenza, creatività, saggezza ma anche dolcezza, pazienza, amorevolezza, comprensione, capacità empatica, compassione, dignità; ma per fare in modo che una donna manifesti appieno la sua Essenza deve amplificare anche la Grazia nei gesti, nel parlare come nell’impostazione della voce, deve inoltre amplificare la propria Sensualità vivendola come una magnifica espressione della sua natura interiore, deve prendere coscienza dello stato di Mistero che può manifestare quando diventa consapevole, in modo costruttivo ed intelligente, delle sue potenzialità e della sua natura così complessa e semplicemente Divina allo stesso tempo. E’ necessario coltivare tutti gli aspetti femminili come l’aspetto materno, di relazione d’ amore, l’aspetto fraterno, di amicizia ecc…

Tutto ciò che concerne la Sfera della Femminilità deve essere risvegliato, perché non esiste donna che non possieda tutte le qualità che abbiamo elencato, e anche molte di più, il fatto è che tutte queste qualità non sempre vengono manifestate in modo armonioso ed equilibrato fra loro. Ogni donna ha una sua personalità e un suo modo personale di esprimere se stessa, ma è importante evolvere, migliorare, crescere, perfezionarsi, diventare degli esseri completi capaci di esprimere il massimo di tutto ciò che si è ricevuto “in dotazione” alla nascita: tutte le potenzialità possono diventare autentici talenti, reali qualità e caratteristiche di espressione di ogni Donna che le possiede. Il processo di crescita interiore e di conoscenza non deve mai arrestarsi: si conosce, si diventa consapevoli, si agisce supportati dalla consapevolezza e dal buon senso, poi si cristallizzano nel proprio essere le qualità che mano a mano si sviluppano, per poi manifestarle pienamente, facendoci avvicinare sempre di più ad uno stato di completezza e di armonia.

Ogni incontro è costruttivo e rappresenta un momento di profonda comunione, di amore e di comprensione. Non è luogo di dibattiti e sfoghi, vengono fornite le informazioni con lo scopo di attivare un processo di crescita di gruppo e individuale. È necessario il massimo e passionale impegno riguardo alle attività e iniziative e uno sforzo cosciente e continuo anche nella pratica quotidiana per una reale trasformazione. Si chiede per questo viaggio, onestà, coraggio, compassione, creatività, sorellanza, essere Sé stesse e una vera ricerca di crescita personale per ricevere insieme una perfetta fiducia e un perfetto amore, una consapevolezza che porta con sé una vera Libertà.

In conclusione l’ARTE DI ESSERE DONNA si esprime nel diventare straordinariamente, inequivocabilmente, ineffabilmente, misteriosamente e infinitamente DONNA

Gli incontri del Gruppo Shakti si svolgono a Genova e Firenze, vai agli orari di Genova e contattaci per maggiori informazioni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone