Introduzione

Lo Yoga è una delle più antiche scienze della vita, che offre strumenti sia metafisici che d’ordine quotidiano, pratici e concreti, per aiutarci a trovare delle risposte alle domande fondamentali riguardo l’esistenza.

Ci offre una facile comprensione, attraverso tecniche estremamente pratiche: posture fisiche, tecniche di respirazione, di concentrazione dell’attenzione, di meditazione. Tutto questo compone un approccio metodico particolarmente adatto alla mentalità concreta e pratica del nostro mondo Occidentale.

Le posture corporee (asana) svolgono un’azione sottile e completa, manifestando effetti anche su altri “piani”. Fin dalla prima lezione, si possono percepire la sensazione di benessere, di forza tranquilla, di calma interiore. Un gioco di stiramenti e contrazioni, che donano equilibrio, armonia, libertà interiore e fiducia. Tutti gli organi beneficiano di un migliore apporto sanguigno, compresi i nervi, ed a mano a mano viene ridistribuita armoniosamente nel corpo l’energia, quando questa è bloccata in alcuni punti particolari. 

Praticati con impegno, anche gli esercizi respiratori (pranayama), la concentrazione dell’attenzione (dharana) e la meditazione (dhyana) producono degli evidenti effetti benefici.

Chi è alla ricerca di un miglioramento della propria salute ed una maggiore stabilità emotiva, può beneficiare di una regolare pratica yoga.

Allo stesso modo, anche quando si desidera sentirsi più integrati nella società, efficienti al lavoro, capaci di concentrarsi, di amplificare il proprio carisma, di fare la giusta carriera professionale, la pratica yoga offre l’opportunità di raffinare le proprie energie, e focalizzarle nella giusta direzione.

Lo yoga si manifesta come occasione di apertura ed unione per chi ricerca, fin da subito, una Via di trasformazione interiore e conoscenza di Sé. Ci si apre verso la Vita, una vita di coscienza che risiede in noi stessi, e gradualmente si svela l’unione con la Sorgente della Vita stessa.

Con le parole di Mathieu Ricard, conosciuto come “l’Uomo più felice del Mondo”:

“Il solo modo di vivere un’esistenza di qualità, è di darle un senso interiormente; il solo modo di dare un senso interiore è di conoscere e trasformare il nostro spirito. […] Perché è con il nostro spirito che abbiamo a che fare dal mattino alla sera, in ogni istante della nostra vita, e la minima trasformazione di questo spirito ha delle ripercussioni maggiori sul corso della nostra esistenza e sulla nostra percezione del mondo”.

Il Centro Yoga Atman vi invita a riscoprire uno yoga tradizionale ed autentico, un sistema complesso di sviluppo personale e di realizzazione completa del potenziale fisico, psicologico e spirituale dell’essere umano.

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone