Vira Yoga – Gruppo Vira

sadhakaVirya è un termine sanscrito che indica l’energia attiva, o potenza, presente nell’essere umano, con connotazioni simili al termine virilis del latino.

Deriva dalla parola vira, che significa eroe o meglio eroe spirituale. Lo stato di Vira consiste nel risvegliare in maniera cosciente lo stato di eroe, che è associato alla resistenza, al coraggio e alla forza. Attributi fondamentali per essere capaci di superare le prove che si incontrano lungo il cammino spirituale. Lo stato di Vira è direttamente collegato al risveglio dell’anima e alla liberazione dagli attaccamenti e dalle emozioni perturbatrici del nostro equilibrio. 

Nella società moderna le differenza tra uomini e donne sono sempre meno chiare. Questo genera una competizione tra uomini e donne perché entrambi sono alla ricerca del loro stato di mascolinità e femminilità che hanno perduto.

Lo sviluppo della natura eroica, di vira, di un essere umano, fa parte della tradizione tantrica, simile a quella che in altri cammini viene detta “La Via del Guerriero”. Quello del Tantra è un sistema spirituale che comprende le differenze fondamentali tra uomini e donne.

In accordo con la filosofia tantrica tutti gli uomini hanno una essenza mascolina che può essere risvegliata e amplificata. Tutti gli uomini hanno la possibilità di evolvere in guerrieri ed eroi. Nelle nostre vene scorre il sangue dei più forti guerrieri. Il sistema tantrico possiede numerose tecniche che possono essere utilizzate da tutti per risvegliare lo propria essenza mascolina.

Quando un uomo inizia a sviluppare la sua naturale mascolinità si avvicina al suo vero stato e di conseguenza inizierà ad avere esperienze molto più armoniose e appaganti e godrà molto di più nella sua vita quotidiana. Nella tradizione tantrica l’obiettivo dell’evoluzione di ogni uomo consiste nel  raggiungere il livello di eroe spirituale, chiamato appunto in sanscrito Vira.

Il corso di Virya Yoga è per tutti quegli uomini che sono seriamente interessati alla loro evoluzione personale e spirituale, creando un vero e proprio gruppo vira. In questo gruppo si mira a sviluppare armoniosamente tutte quelle caratteristiche che sono specifiche di un uomo, su tutti i piani:

  • salute fisica e vitalità
  • virilità ed uso cosciente delle proprie energie sessuali
  • forza di volontà, determinazione, coraggio, dinamismo e continua di trasformazione
  • capacità di amare in modo attivo, radioso, travolgente
  • comunicazione ispirata, espressione e creatività
  • intelligenza, lucidità, chiarezza, controllo mentale, disciplina interiore
  • risveglio ed aspirazione spirituale, trasfigurazione, saggezza, distacco, trascendenza.

shiva-shakti4Di tutti questi aspetti, si considera che la padronanza delle proprie energie creatrici sessuali sia la base per poter padroneggiare tutte le nostre energie: è soprattutto durante un incontro con una donna che un uomo viene sottoposto ad un test. Se l’uomo non è fedele al suo obbiettivo di mascolinità sarà schiavo dei suoi desideri sessuali e non sarà mai degno di essere il partner di una Donna. Questo genera frustrazioni in entrambi i partner, infelicità nella relazione di coppia e sfiducia verso il sesso opposto.

Il Tantra mostra come le energie sessuali possano essere saggiamente utilizzate come strumento non solo di piacere, incanto e passione, ma anche per una profonda trasformazione ed elevazione spirituale, sia individuale che in coppia. Quando un uomo impara a controllare le proprie energie sessuali, e anziché disperderle inutilmente (quando non è a scopo di procreazione) ad incanalarle nei chakra superiori, sublimandole, farà esperienza di una aumentata virilità, di una aumentata attrazione nella coppia, di una maggiore interazione armoniosa con le donne, in società, nel lavoro, nelle arti e in tutti gli ambiti di realizzazione.

Gli insegnamenti consistono in un insieme di teoria e pratica (yoga, meditazioni ed esercizi pratici) ed esercizi da realizzare a casa. Oltre a questo useremo quell’energia molto speciale che un gruppo dinamico crea per accelerare lo sviluppo di ogni singolo partecipante. I partecipanti impareranno le qualità uniche della mascolinità e come possono essere utilizzate nella pratica in modo tale da sentirci più “a nostro agio” nel ruolo di uomini.

Quindi uno dei requisiti più importanti è mettere in pratica ogni giorno le tecniche che verranno spiegate. Solo una pratica perseverante porta al successo.

Gli aspetti che contraddistinguono il corso di Virya Yoga sono:

  • un programma intenso di Hatha Yoga tantrico, con posture e tecniche specifiche per risvegliare il fuoco interiore ed il controllo delle energie;

  • meditazioni a tema, per risvegliare ed amplificare aspetti specifici di un vira;

  • letture ispiranti tratte dai testi della saggezza antica e moderna;
  • una pratica regolare (sadhana) da svolgere a casa;

  • sviluppare il sentimento di fraternità spirituale, per uomini che aspirano a diventare migliori e a superare i propri limiti;

  • trasformare lo stereotipo dell’uomo oggigiorno e delle sue interazioni quando si trova con altri uomini o in compagnia di una donna, verso un uomo armonioso, potente, saggio, rispettoso, equilibrato ed esemplare;

  • lo studio e l’applicazione di tecniche specifiche di Yoga e Tantra per il risveglio dello stato di Vira e la coscienza shivaica (il perfetto equilibrio interiore, centrato nel cuore, pur nel pieno dell’agire quotidiano);

  • dare un orientamento superiore alla nostra esistenza, verso la realizzazione della propria missione spirituale (dharma).

Alcuni degli argomenti che vengono affrontati durante gli incontri:

  • come risvegliare le qualità superiori dell’uomo, come: solarità, capacità di agire, verticalità, lucidità, virilità, coraggio, ottimismo, fiducia incrollabile, vitalità debordante, servizio disinteressato;

  • come approfondire la relazione con il Divino, dando un senso spirituale alla nostra esistenza;

  • come sviluppare la forza di Volontà e la Coscienza superiore;

  • come imparare a controllare le proprie energie sessuali in modo evolutivo, creatore, per la relazione di coppia e la trasformazione personale;

  • conoscere le differenze che caratterizzano un uomo e una donna, e come indirizzare armoniosamente una relazione di coppia verso la maturità spirituale.

Un guerriero della Luce cerca di scoprire su cosa può contare.

Verifica sempre l’equipaggiamento, composto da tre cose: Fede, Speranza e Amore.

Se sono tutte e tre presenti, egli non esita ad andare avanti.

 

Gli incontri di Virya Yoga si svolgono a Genova, solitamente l’ultimo SABATO del mese, dalle 9.30 alle 12.30, e dal 15 ottobre 2017 anche a Firenze, una domenica al mese, dalle 10 alle 13.

Per Genova, cerca alla pagina delle Attività del Mese o scrivi ad atman@yoga-integrale.it per maggiori informazioni.
Per Firenze scrivi a firenze@yoga-integrale.it  o contattaci al 320 906 0507 per maggiori informazioni.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone